La Conferenza generale è di nuovo alle porte! Spesso, questo amato fine settimana arriva all’improvviso e quasi non crediamo che siano già passati 6 mesi.

È in questo periodo che iniziamo a cercare risposte ad alcune domande del tipo Come entusiasmare i miei figli per la Conferenza generale? oppure Quale sono le attività della Conferenza generale che i miei piccoli ameranno?

Queste domande forniscono idee favolose per aiutare i nostri giovani a rimanere riverenti e attenti durante ogni sessione.

Tuttavia, non dimentichiamo che, come adulti nelle nostre famiglie, siamo le ancore spirituali per i nostri giovani. Non solo abbiamo bisogno di questo nutrimento spirituale per affrontare i prossimi 6 mesi, dobbiamo anche essere pronti e preparati a riceverlo.

Il modo in cui diamo l’esempio nelle nostre case li aiuterà a capire che il fine settimana della Conferenza generale è di notevole importanza e vale come un tesoro per noi.

Sono emozionata di parlarvi di 5 modi in cui potete impegnarvi ad ascoltare le parole dei nostri amati dirigenti.

Quello che ho imparato è che il segreto per partecipare veramente alla conferenza è la preparazione dei nostri cuori e delle nostre case affinché siano colmi di Spirito.

Questo argomento è diventato una mia cara passione.

Questa è la terza conferenza in cui scrivo un articolo con dei suggerimenti per aiutare noi membri della Chiesa a fare esattamente quello che di cui ho appena accennato sopra!

Ad ogni nuova conferenza, ho il piacere di condividere le mie riflessioni e idee sulla Conferenza, quindi se rimarrete sintonizzati fino alla fine, ho delle buone notizie per voi!

Quindi iniziamo, che dite?

Preparate il vostro cuore

preparare il cuorePer ricevere rivelazioni personali “dobbiamo sintonizzare il nostro ricevitore sulle frequenze celesti.” Per poterlo fare, dobbiamo trascorrere del tempo con le Scritture, in ginocchio e tra le mura dei Suoi sacri templi.

Queste attività invitano lo Spirito nei nostri cuori e fanno sì che i sussurri del cielo possano sentirsi tra i rumori della vita quotidiana.

Insieme all’anziano Uchtdorf, vi invito a “riflettere sulle domande per le quali vi serve una risposta. […] Ci sono alcuni messaggi in ogni conferenza generale dati come dono e come benedizione celeste specificamente per la nostra situazione personale.”

Nelle vostre preghiere, offrite queste domande al Signore prima del fine settimana della conferenza.

Quindi scrivetele e poi mettetele da qualche parte a cui potete costantemente fare riferimento. C’è una sezione nella nostra agenda proprio per questo!  

È un modo meraviglioso per aiutarvi a rimanere impegnati durante i messaggi della Conferenza, incoraggiandovi ad ascoltare e cercare risposte a queste domande nel nostro cuore e nella nostra mente!

Preparate la vostra casa

pulire casaIn attesa della Conferenza, cosa possiamo fare per rendere le nostre case “santuari di fede”? Innanzitutto, occuparci della pulizia. È molto probabile che lo Spirito dimori in una casa ordinata.

E sapete cos’altro è più probabile che accada? La vostra mente non andrà alla deriva e non sarete tentati di fare le faccende domestiche durante la Conferenza, se le avrete già fatte.

Lo stesso vale per la preparazione del cibo; spesso, le famiglie amano riunirsi per il fine settimana della Conferenza, è una delle mie parti preferite.

Forse sarebbe utile pianificare i pasti e gli spuntini in anticipo in modo che nessuno debba allontanarsi durante la sessione per farlo.

Certo, a volte questo è necessario ma, se possibile, pianificate in anticipo in modo da poter trascorrere il tempo con i vostri cari concentrati sui messaggi.

Preparatevi a pensare

riflettere e pregareSe dovessi chiedervi perché la maggior parte delle persone ha difficoltà a concentrarsi durante la Conferenza Generale, scommetto che molti direbbero che non riescono a rimanere svegli.

É successo anche a me. Quindi, amici miei, pensiamo alla sera prima, e magari mettete in pausa i videogiochi o il telefonino prima che si faccia troppo tardi; eventualmente potreste continuare tra una sessione e l’altra.

Non saremo in grado di rimanere svegli, se non riposiamo bene il giorno prima. Voglio anche menzionare l’abbigliamento. Non è favoloso che abbiamo la possibilità di guardare la Conferenza comodamente nelle nostre case?

Tuttavia, forse possiamo essere più sinceri con noi stessi nel riconoscere che quando siamo a nostro agio, quando ci sentiamo troppo a nostro agio, la sciatteria inizia a influenzare il modo in cui affrontiamo il nostro impegno verso la Conferenza.

Questo è qualcosa che può essere deciso come famiglia, in modo che nel complesso voi possiate venire con le vostre migliori intenzioni ad ascoltare e partecipare attivamente!

Venite alla conferenza generale con occhi nuovi

occhi nuoviCome sarebbe partecipare alla conferenza generale per la prima volta? Ascoltare questi messaggi di speranza, felicità e guarigione, come non avete mai fatto prima.

È POSSIBILE, attraverso gli occhi di un non membro o di una persona meno attiva. L’anziano S. Gifford Nielsen ha detto magnificamente:

“Abbiamo l’opportunità ogni sei mesi di ascoltare le parole ispirate di consiglio e incoraggiamento di profeti e apostoli moderni. Che regalo! Invitiamo la nostra famiglia, gli amici e gli altri a unirsi a noi nel guardare la conferenza.

Mentre lo facciamo, daremo loro l’opportunità di provare l’amore di Dio e ricevere ispirazione per aiutarli nelle loro vita e nelle loro famiglie.”

Voglio invitarvi a pensare a chi potreste estendere l’invito.

Dopotutto, potrebbero venire per il buon cibo e anche per stare in buona compagnia, ma se ne andranno dopo aver sperimentato un clima caloroso ed accogliente nella vostra casa.

Ascoltate attivamente

Ascoltate attivamenteE infine, come ascoltiamo può fare la differenza. Siamo pronti ad ascoltare attivamente i messaggi, per poi applicarli nella nostra vita?

Ascoltate cose specifiche come domande, promesse e sfide poste dai nostri dirigenti e poi prendete appunti delle impressioni e i suggerimenti che riceverete.

A volte, non sono collegati alle parole pronunciate, tuttavia questo è Dio che vi parla, non rischiate di dimenticare questa rivelazione divina, scrivetelo!

Questo è un invito di Dio, ad essere, forse, una risposta alla preghiera di qualcuno. Agite, rispondete alle chiamate e condividete il messaggio con loro.

Amici, vediamo la Conferenza Generale come l’evento della stagione! È un nuovo inizio, un risveglio e un modo per rinnovare il nostro discepolato e la nostra motivazione a venire a Cristo.

“Le parole dette alla Conferenza Generale dovrebbero essere una bussola che ci guida nei mesi successivi.”

Spero sinceramente che questo articolo possa essere utile a voi e alle vostre famiglie per prepararvi e impegnarvi ad ascoltare i messaggi ispirati di questo fine settimana.

Siate pronti questa volta! Impegnatevi in questa incredibile opportunità.

Questo articolo è stato scritto da Rio Grange e pubblicato su ldsmag.com. Questo articolo è stato tradotto da Nadia Manzaro.